fbpx

Chiara: Lymphedema Therapist in Italy

Read in Italian

 

“Be the Change you Want to See in the World” – M. Gandhi

My name is Chiara, I live in Italy, I’m 27 years old and I am a physiotherapist specialized in Oncological Rehabilitation and in the treatment of lymphedema and lipedema.
With lymphology, it’s been love at first sight, I had chosen to undertake this specialty even before I graduated and in these years of study and work, exciting and tiring, I get passionate trying to spread everything I have learned and that I continue to learn with enormous devotion and love.
My education started following the path proposed by the Lymphoedemklinik Wittlinger (Walchsee -Tirol- Austria), one of the most recognized and famous lymphatic clinics in the world, and from there I never stopped, because the need to improve and learn has become a constant goal. My latest international training course was in Aqua Lymphatic Therapy with Dorit Tidhar, which will give an innovative twist to the classical lymphological formation of the Germanic school.

Subsequently, I studied the main medical specialties that revolve around lymphology and oncology (phlebology, aesthetic medicine, plastic and general surgery and wound care), working closely with famous doctors and experts in these specialities by actively participating in congresses and courses both in Italy and abroad.

The period of study abroad and the relationship with foreign and international teachers led me to make greater use of social networks in my work. I opened an Instagram profile (@fisioterapiaelinfologia) and a Facebook page (Bertocco Chiara – Fisioterapia e Linfologia) that allow me to stay in touch with doctors, fellow physiotherapists but above all patients from every part of the world.

The passion and the deep love for my work, the knowledge and the dedication to my patients, pushes me constantly to be interested and to study the innovations that emerge both in the scientific research field and in the market as new products, brands and materials .

I love spending my time with the people I care for because every patient of mine is unique: what I see beyond clinical symptoms is everyone’s personality, emotions, dreams and perspectives. Sometimes I find myself thinking about the extraordinary people I know and whom I see in a timely and constant way for their therapy. In life they are doctors, they are office workers, they are artists, they are pastry chefs, they are fishermen, they save lives by helicopter, they work in a factory, they teach at school … but the only thing I think is that they are exceptional people, each of them, and for this towards them I have a human and professional moral obligation to which I cannot renounce: to be able to offer them the best that exists to help them. And I do this with my knowledge, with training and with my hands which are the direct extension of my heart.

Mind, Hands, Heart. This is my work.

My profession is not simply a “job”, I can’t conceive it as such, because taking care of people is what makes me feel alive. Being the point of reference for a person, being able to help them understand and overcome difficulties (and I assure you that for those who have suffered or suffer from oncological diseases, lymphedema and lipedema, there are many difficulties to overcome!), makes my life whole.

Once Confucius said “Choose a job you love, and you’ ll never work a day in your life”, I can only say he was right!

Xpandasox Global Distributors

 

“Sii il Cambiamento che vorresti Vedere nel Mondo” – M. Gandhi

Mi chiamo Chiara, vivo in Italia, ho 27 anni e sono una fisioterapista specializzata in Riabilitazione Oncologica e nel Trattamento del Linfedema e del Lipedema.
Con la linfologia, è stato amore fin da subito,avevo scelto di intraprendere questa specialità ancora prima di laurearmi e in questi anni di studio e di lavoro, entusiasmante e faticoso, continuo ad appassionarmi cercando di diffondere tutto cio che ho imparato e che continuo ad imparare con enorme passione e amore.
La mia formazione é iniziata seguendo il percorso proposto dalla Lymphoedemklinik Wittlinger ( Walchsee -Tirolo- Austria), una delle più riconosciute e famose cliniche linfologiche del mondo e da li, non mi sono mai fermata, perchè la necessità di migliorarmi e di apprendere è diventata un obiettivo costante.
Il mio ultimo percorso formativo internazionale é stato un corso di Aqua Lymphatic Therapy – The Tidhar Method, che ha dato una svolta innovativa alla formazione linfologica classica della scuola germanica.

Sucessivamente, ho approfondito le principali specialità mediche che ruotano attorno alla linfologia ed all’ oncologia ( flebologia, medicina estetica, chirurgia plastica e generale, e wound care), lavorando a stretto contatto con famosi medici ed esperti del settore e partecipando attivamente a congressi e corsi sia in Italia che all’ estero.

Il periodo di studio all’ estero e il rapporto con i docenti stranieri, mi ha spinto ad utilizzare maggiormente i social network nel mio lavoro. Ho aperto un profilo Instagram (@fisioterapiaelinfologia) e una pagina Facebook (Bertocco Chiara – Fisioterapia e Lingologia), che mi permettono di rimanere in contatto con medici, colleghi fisioterapisti ma soprattutto pazienti da ogni parte del mondo.

La passione e il profondo amore per il mio lavoro, la conoscenza ma soprattutto la dedizione ai miei pazienti mi spinge costantemente ad interessarmi e a studiare le novità che emergono sia in ambito scientifico di ricerca, sia sul mercato come i nuovi prodotti, i brand ed i materiali.

Amo trascorrere il mio tempo,con le persone che curo perché ogni mio paziente é unico: ciò che io vedo al di la della sintomatologia clinica, sono la personalità, le emozioni, i sogni e le prospettive di ognuno.
A volte mi ritrovo a riflettere sulle persone straordinarie che conosco e che vedo in modo puntuale e costante per la loro terapia. Nella vita sono medici, sono impiegati, sono artisti, sono pasticceri, sono cuochi, sono pescatori, salvano vite in elicottero, lavorano in fabbrica, insegnano a scuola … ma l’ unica cosa che penso é che siano persone eccezionali, ognuno di loro, e per questo, verso di loro, ho un obbligo morale,umano e professionale a cui non posso rinunciare: potergli offrire il meglio che esiste per aiutarli. E questo lo faccio con la mia conoscenza, con la formazione e con le mie mani, che sono le dirette prosecuzioni del mio cuore.

Mente, Mani, Cuore. Questo é il mio Lavoro.

La mia professione non è semplicemente un “lavoro”, non riesco a concepirla come tale, perchè curare le persone è ciò che mi fa sentire viva. Poter esser il punto di riferimento di una persona, poterla aiutare a capire e a superare difficoltà ( e vi assicuro che per chi ha sofferto o soffre di patologie oncologiche, di linfedema e di lipedema, le difficoltá da superare sono tantissime!) rende la mia vita migliore.

Una volta Confucio disse  “Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno della tua vita”, posso solo dire che aveva ragione!